MASCHERINA FILTRANTE IN TNT 3 STRATI LAVABILE 1PZ

3,00

Mascherina TNT 3 strati “Toscana 1” – lavabile in lavatrice a 70°C

Garantite per 3 lavaggi; in ottime condizioni anche dopo 6 lavaggi.

MODALITÀ DI USO

è importante indossare e smaltire la mascherina in maniera corretta, altrimenti può costituire una fonte di infezione per i germi che potrebbero essere su di essa. Prima di aprire la confezione delle mascherine o estrarne una è necessario il lavaggio delle mani.

PER INDOSSARLE CORRETTAMENTE

  • Lavarsi le mani;
  • Sistemare la mascherina sul viso in modo da coprire naso e bocca;
  • Posizionare i lacci superiori, stringerli e legarli in modo da mantenere il lembo superiore della mascherina sul naso e la mascherina aderente al viso;
  • Posizionare i lacci inferiori sulla nuca, stringerli e legarli in modo da far aderire bene la mascherina al viso;
  • Mentre si indossa la mascherina evitare di toccare la mascherina con le mani e se proprio necessario effettuare il lavaggio prima e dopo aver toccato la mascherina.

PER TOGLIERLE

  • Lavarsi le mani
  • Sciogliere i lacci inferiori;
  • Sciogliere i lacci superiori avendo cura che la mascherina non cada;
  • Portare lentamente in avanti le mani;
  • Gettare la mascherina all’interno di un sacchetto di raccolta che deve essere dedicato alle mascherine e deve essere smaltito avendo cura di non toccare le mascherine all’interno;
  • Lavarsi le mani

QUANDO UTILIZZARLA

Da utilizzare quando non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza da altre persone.

PER QUANTO TEMPO

Secondo necessità ed al massimo fino a che il dispositivo non si inumidisce con il respiro come da indicazioni dell’OMS.

In ogni caso non più del turno di lavoro.

SANIFICAZIONE – ISTRUZIONI

COSA SERVE

Soluzione idroalcolica (alcol al 70%) in uno spruzzatore.

 

COME PROCEDERE
Per eseguire la sanificazione, lavatevi bene le mani, toglietela mascherina usando gli elastici e lavatevi ancora una volta le mani. Indossate, a questo punto, dei guanti monouso o disinfettate le mani, mettete la mascherina su una superficie lavata con acqua e sapone o disinfettante idoneo, spruzzate uniformemente la mascherina con alcool al 70% su tutta la superficie, compresi gli elastici, senza eccedere nella bagnatura. Girate la mascherina e ripetete l’operazione. Lasciate agire fino alla completa evaporazione in un luogo protetto, per almeno 30 minuti.
Una volta sanificata la mascherina, evitate di contaminarla. Se emana ancora un forte odore di alcool, lasciatela asciugare ulteriormente su una superficie pulita e sanificata, altrimenti riponetela in una busta di plastica fino al nuovo uso.

Solo per il periodo di emergenza epidemiologica da COVID-19, la ditta “David Home” si è attrezzata ed è in grado di produrre mascherine filtranti come da descrizione sotto riportata:

MASCHERINE FILTRANTI PRIVE DI MARCHIO CE E PRODOTTORE IN DEROGA ALLE VIGENTI NORME SULL’IMMISSIONE IN COMMERCIO in accordo all’art.16 D.L. 17 marzo 2020, n.18, all’art.16 Circolare 0003572-P-18/03/2020 del Ministero Della Salute (ulteriori misure di protezione a favore dei lavoratori e della collettività) e l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n.17 del
19/03/2020 e così come concordato con la Regione Toscana nella figura dell’assessore all’ambiente ed alla difesa del suolo. Tali mascherine non si configurano né come DM (Dispositivi Medici) né come DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) ma possono essere utilizzate (con le modalità riportate nell’allegato 3 dell’ordinanza regionale, vedi pagina precedente), a scopo precauzionale, come mascherine filtranti da tutti i lavoratori ad esclusione degli operatori sanitari ed altri lavoratori per i quali è prescritto l’uso di specifici dispositivi di sicurezza. A tali prodotti non si applicano le procedure valutative di cui all’art. 15 del D.L. 17 marzo 2020, n.18. Secondo quanto riportato nell’Ordinanza regionale inoltre, in assenza di mascherine chirurgiche marcate CE, tali mascherine sono da utilizzarsi da parte degli operatori sanitari secondo le modalità d’uso indicate nell’allegato 3.

Le mascherine sono realizzate a mano con triplo strato di Tessuto Non Tessuto (TNT) 100% polipropilene 40g/m2 colore bianco e fasce elastiche.

Descrizione

Mascherina TNT 3 strati “Toscana 1” – lavabile in lavatrice a 70°C

Garantite per 3 lavaggi; in ottime condizioni anche dopo 6 lavaggi.

MODALITÀ DI USO

è importante indossare e smaltire la mascherina in maniera corretta, altrimenti può costituire una fonte di infezione per i germi che potrebbero essere su di essa. Prima di aprire la confezione delle mascherine o estrarne una è necessario il lavaggio delle mani.

PER INDOSSARLE CORRETTAMENTE

  • Lavarsi le mani;
  • Sistemare la mascherina sul viso in modo da coprire naso e bocca;
  • Posizionare i lacci superiori, stringerli e legarli in modo da mantenere il lembo superiore della mascherina sul naso e la mascherina aderente al viso;
  • Posizionare i lacci inferiori sulla nuca, stringerli e legarli in modo da far aderire bene la mascherina al viso;
  • Mentre si indossa la mascherina evitare di toccare la mascherina con le mani e se proprio necessario effettuare il lavaggio prima e dopo aver toccato la mascherina.

PER TOGLIERLE

  • Lavarsi le mani
  • Sciogliere i lacci inferiori;
  • Sciogliere i lacci superiori avendo cura che la mascherina non cada;
  • Portare lentamente in avanti le mani;
  • Gettare la mascherina all’interno di un sacchetto di raccolta che deve essere dedicato alle mascherine e deve essere smaltito avendo cura di non toccare le mascherine all’interno;
  • Lavarsi le mani

QUANDO UTILIZZARLA

Da utilizzare quando non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza da altre persone.

PER QUANTO TEMPO

Secondo necessità ed al massimo fino a che il dispositivo non si inumidisce con il respiro come da indicazioni dell’OMS.

In ogni caso non più del turno di lavoro.

SANIFICAZIONE – ISTRUZIONI

COSA SERVE

Soluzione idroalcolica (alcol al 70%) in uno spruzzatore.

 

COME PROCEDERE
Per eseguire la sanificazione, lavatevi bene le mani, toglietela mascherina usando gli elastici e lavatevi ancora una volta le mani. Indossate, a questo punto, dei guanti monouso o disinfettate le mani, mettete la mascherina su una superficie lavata con acqua e sapone o disinfettante idoneo, spruzzate uniformemente la mascherina con alcool al 70% su tutta la superficie, compresi gli elastici, senza eccedere nella bagnatura. Girate la mascherina e ripetete l’operazione. Lasciate agire fino alla completa evaporazione in un luogo protetto, per almeno 30 minuti.
Una volta sanificata la mascherina, evitate di contaminarla. Se emana ancora un forte odore di alcool, lasciatela asciugare ulteriormente su una superficie pulita e sanificata, altrimenti riponetela in una busta di plastica fino al nuovo uso.

Solo per il periodo di emergenza epidemiologica da COVID-19, la ditta “David Home” si è attrezzata ed è in grado di produrre mascherine filtranti come da descrizione sotto riportata:

MASCHERINE FILTRANTI PRIVE DI MARCHIO CE E PRODOTTORE IN DEROGA ALLE VIGENTI NORME SULL’IMMISSIONE IN COMMERCIO in accordo all’art.16 D.L. 17 marzo 2020, n.18, all’art.16 Circolare 0003572-P-18/03/2020 del Ministero Della Salute (ulteriori misure di protezione a favore dei lavoratori e della collettività) e l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n.17 del
19/03/2020 e così come concordato con la Regione Toscana nella figura dell’assessore all’ambiente ed alla difesa del suolo. Tali mascherine non si configurano né come DM (Dispositivi Medici) né come DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) ma possono essere utilizzate (con le modalità riportate nell’allegato 3 dell’ordinanza regionale, vedi pagina precedente), a scopo precauzionale, come mascherine filtranti da tutti i lavoratori ad esclusione degli operatori sanitari ed altri lavoratori per i quali è prescritto l’uso di specifici dispositivi di sicurezza. A tali prodotti non si applicano le procedure valutative di cui all’art. 15 del D.L. 17 marzo 2020, n.18. Secondo quanto riportato nell’Ordinanza regionale inoltre, in assenza di mascherine chirurgiche marcate CE, tali mascherine sono da utilizzarsi da parte degli operatori sanitari secondo le modalità d’uso indicate nell’allegato 3.

Le mascherine sono realizzate a mano con triplo strato di Tessuto Non Tessuto (TNT) 100% polipropilene 40g/m2 colore bianco e fasce elastiche.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.